ABITARE

ABITARE IN MODO SOSTENIBILE, COME?
1. RIDURRE I CONSUMI ENERGETICI REALIZZANDO EDIFICI CON UN RIDOTTO FABBISOGNO ENERGETICO (CIOE’ CHE HANNO BISOGNO DI POCA ENERGIA)
2. UTILIZZARE TECNOLOGIE CHE SFRUTTINO LE RISORSE RINNOVABILI (PANNELLI FOTOVOLTAICI, COLLETTORI SOLARI, MICROTURBINE EOLICHE, CALDAIE A CONDENSAZIONE,…)
3. ADOTTARE UN COMPORTAMENTO CORRETTO (E SE QUANDO HO FREDDO MI METTESSI UN MAGLIONE IN PIU’, INVECE DI ALZARE LA TEMPERATURA DELL’IMPIANTO DI RISCALDAMENTO?)

“Come saranno le città del futuro? Come vivremo nelle metropoli degli anni Venti, Trenta o Quaranta del nuovo millenio?
Saranno orridi agglomerati multistrato, inquinati fino all’inverosimile, come vorrebbe certa fantascienza, o piuttosto dei luoghi piacevoli ed evoluti, ecologicamente sostenibili, con parchi, laghetti e splendidi percorsi ciclabili dove sfrecciano intere famigliole felici e la gente fa a gara a darsi la precedenza? Nessuno lo sa con certezza. Certo è che abbiamo un disperato bisogno di sapere almeno in che direzione ci piacerebbe andare…” Prefazione di Filippo Solibello, del libro di Andrea Poggio e Maria Berrini “Green Life, guida alla vita nelle città di domani”

Ma abitare in modo sostenibile non ha a che fare solo con le questioni tecniche ed energetiche.
Il cohousing, per esempio, è un modo diverso di abitare. A Milano, in Bovisa, esiste, ed è bellissimo …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...